Torna a: Depolveratrici

ARIOSA MOBILE T2

Macchina a depolverare in continuo su ruote

Depolveratrice in continuo su ruote, progettata per rimuovere e aspirare il pulviscolo da pelli e affini. Può essere posizionata all’entrata di uno spruzzo, di una tamponatrice a rullo, di una stiratrice o dietro un palissone. È disponibile in due versioni, T1 e T2. La T1 ha una testata sul lato fiore mentre la T2 ne ha una anche sul lato carne.

Settori

Taglia

Taglia: 1800 / 2200 / 2600 / 3200 / 3400

Dati tecnici indicativi

MODELLOMOBILE T21822263234
Potenza totaleKw0,250,250,370,370,37
Velocità di lavorom/min3÷183÷183÷183÷183÷18
Volume d'aria in aspirazionem3/h
Kgf/m2
13001550180023002400
Peso nettoda N (kg)720760800860880
Potenza tot. SOFFIATOREKw45,55,57,57,5
Rumorosità SOFFIATOREdB (A)7577778181
Peso netto SOFFIATOREda N (kg)5361617777

Dati tecnici Aspirazione

MODELLOASPIRATORE1822263234
Potenza totaleKw1,52,22,245,5
RumorositàdB (A)7273737781
Peso nettoda N (kg)4660606288
COLLETTORECFS2CFS3CFS3CFS6CFS6
Peso nettoda N (kg)9090135180180

Disegni tecnici
ARIOSA-T2-1
Think Green

Consapevole delle proprie responsabilità, Bergi ha aderito al progetto “Supplier of Sustainable Technologies” promosso da Assomac nel 2017, con lo scopo di contribuire, approfondendo, le tematiche chiave legate alla gestione intelligente e consapevole delle risosrse energetiche, idriche e naturali, nell’ottica di qualificare il processo produttivo dell’industria manifatturiera come sostenibile.

Fulcro del progetto è la “Targa Verde“, una dichiarazione volontaria che certifica le prestazioni energetiche e ambientali delle macchine, calcolate sulla base di parametri riconosciuti a livello internazionale: come il CFP (Carbon Footprint, la quantità di emissioni equivalenti di anidride carbonica) misurato con la metodologia di calcolo condivisa e standardizzata di LCA (Life Cycle Assesment).